Buoni spesa per residenti in difficoltà economica causa Covid-19

a cura di redattore

Elenco esercizi commerciali che accettano il buono spesa

 

Tornano i buoni spesa per tutti coloro che, a causa dell’emergenza Covid-19, si trovano in situazioni di difficoltà.

A stabilirlo l’articolo 2 del D.L. 154/2020 recante “Misure finanziarie urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” con cui viene istituito un fondo assegnando ad ogni Comune importi per le finalità indicate nell’ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29 marzo 2020.

I soggetti in possesso dei requisiti previsti potranno presentare apposita istanza con autocertificazione / dichiarazione sostitutiva sulla loro condizione economica e sociale e consegnarla all’Ufficio Protocollo del Comune di Lamporo.

L’istruttoria delle pratiche pervenute verrà redatta dal Consorzio C.I.S.A.S. con valutazione di idoneità delle domande.

I contributi economici saranno spendibili esclusivamente per "generi alimentari e di prima necessità” quali i prodotti alimentari, quelli per l’igiene personale e i prodotti per l’igiene della casa presso gli esercizi commerciali sotto elencati che hanno aderito all'iniziativa.

Tipologia

Nome

Contattato telefonico

Indirizzo

Supermercato

MERCATO'

0161 841208

Via Viotti n. 1

I buoni spesa concorreranno al pagamento del conto fino al suo ammontare nominale. L’eventuale integrazione del prezzo, potrà essere solo in aumento mediante contante a cura del cliente. Non sono ammessi “resti” in denaro sul valore del buono.

I buoni spesa sono personali e non cedibili a terzi e verranno ritirati dall’esercizio commerciale.

Non è ammesso duplicato e il buono dovrà avere il sigillo anticontraffazione in originale.

 

 

Torna indietro